L’ELISIR DELL’ETERNA GIOVINEZZA

Lascia un commento

bava di lumaca

Forza ragazze!!

Finalmente il Giappone ha fatto una scoperta clamorosa per il nostro invecchiamento della pelle: la bava di lumache!!

Il salone di bellezza si trova al Clinical Salon a Tokyo ed il trattamento dura 60 minuti dopo aver deterso il viso. Le lumache allegramente potranno farsi una bella passeggiata sopra al vostro viso rilasciandovi la bava, contenente un mix di proteine.

Quindi cosa aspettate? Inoltratevi in aperta campagna e raccogliete al posto dei funghi le lumache.

Tra un aperitivo di benvenuto a base di larve di vespa chiamate da loro hachinoko e una seduta facciale a bava di lumache vi sentirete rinate….!!

🙂

Per saperne di più:

Leggo

oppure:

http://www.diregiovani.it/rubriche/fotogallery/24022-lumache-bava-faccia-trattamento-giappone.dg

Sara Usai

Annunci

Arte e curiosità dal mondo – L’arte delle macchine sporche di Scott Wade

Lascia un commento

 

Arte e curiosità dal mondo – L’arte delle macchine sporche di Scott Wade.

Lascia un commento

obesita_bambini

Aumentano i bambini ‘in carne’

Lo scandalo delle carni indigeste – Horses for Courses: Despite Europe’s Scandal, Horsemeat Is Often on World’s Menu

Lascia un commento

Cavallo-denti-582x343

World

Though many ravenous Brits and Americans often insist “I’m so hungry I could eat a horse,” few of them would happily allow horsemeat to pass their lips. But as the horsemeat scandal continues to reign over the U.K. and part of Europe, it’s worth keeping in mind that not everyone is repulsed by the thought of eating a horse – and they needn’t even be that hungry.

For the record, the outrage over eating mislabeled food – whether a fact of accident or fraud – is definitely warranted. But it’s worth noting that this particular offending meat has upped the ick-factor for many Brits. If the contaminated beef contained, say, chicken product, it’s likely the scandal wouldn’t have reached the levels of alarm it has.

(MORE:After horsemeat scandal, a Mad Cow controversy.)

In Britain and Ireland, as in the United States, eating horse is largely regarded as…

View original post 497 altre parole

SCOPRIAMOCI ATTRAVERSO LA LETTURA DEL NOSTRO DNA

Lascia un commento

C’è chi si fa leggere le carte e chi il proprio DNA… in fondo queste due letture si accomunano prevedono il futuro.

Questa notizia arriva dall’America (e dove se no?) in una società di biotecnologie, la Life Technologies, nella quale hanno un macchinario in grado di decifrare in meno di 24 ore, i tre miliardi di lettere che compongono il Dna umano.

Un operazione che fino a oggi richiedeva almeno una settimana di tempo con un

costo che variava dai 5-10 mila dollari… ora invece (data la crisi…) costa solo mille dollari!

Purtroppo non hanno ancora dato il consenso per il ticket … 😀

Per saperne di più: www.2duerighe.com

Sara Usai

CHIEDI A TUA MADRE COS’HA MANGIATO DURANTE LA GRAVIDANZA E SCOPRIRAI CHI SEI

2 commenti

Sfogliando giornali, libri e web mi sono ritrovata a leggere un argomento curioso nella quale si spiega che durante i 9 mesi di gestazione nell’utero si determinerà il nostro futuro.

Sì, davvero, avete capito bene… Annie Murphie Paul ha scritto un libro «Origins» nella quale cerca di far capire quanto certi fattori esterni ed interni influenzino il feto e su come incidono sull’esistenza del neonato. Descrive le abitudini che si dovrebbero evitare, come il fumo, l’alcol (considerato peggio della cocaina…) aria e acqua inquinata e altro ancora, descrivendone usi e abitudini per ogni mese.

Migliorando la gestazione con sane abitudini mentali, fisiche e alimentari, si possono evitare future malattie fisiche o mentali. Sostiene che i sapori dei cibi che mangia una donna in gravidanza impregnano anche il liquido amniotico, che il feto beve continuamente. I bambini sembrano ricordare e preferire quei sapori una volta venuti al mondo.

Nel video che ho postato racconta di due storie interessanti nella quale descrive, scientificamente, il perché di alcuni disturbi fisici o mentali presentano delle persone nate durante una gestazione traumatica, come nella Seconda Guerra Mondiale o il periodo conosciuto come “La Carestia Olandese”.

Ora torniamo a noi, poniamo una mamma-italiana-della-città, d’accordo?

Non è una sana abitudine respirare aria inquinata… ma non tutti possono permettersi di comprare, ma sopratutto vivere all’interno di una baita in alta montagna respirando per 9 mesi aria pulita; non è una sana abitudine fumare, ma questo, ormai è risaputo… non c’è nemmeno bisogno di rimanere incinte per evitare questa cattiva abitudine; non è una sana abitudine bere alcol, anzi è considerato letale per lo sviluppo del cuore, ma anche questo si può tranquillamente evitare usando il buon senso; non è una sana abitudine esagerare con il consumo di cibo… ed ecco che si apre la porta a mille dubbi e domande: biologico o non biologico? Più frutta o più verdura? Fresco o inscatolato? Dolce o salato? Pesce o carne? In questa domanda sono tutti d’accordo che si preferisce un consumo maggiore di proteine per evitare l’obesità, il diabete e le malattie cardiache, mentre per il consumo di pesce, meglio darsi una moderazione: un consumo eccessivo (tonno, pesce spada…) trasmette troppo mercurio al feto rischiando di farlo ammalare e potrebbe portarlo ad avere delle difficoltà nell’esprimersi.

Insomma, come la giri, non sai mai bene come comportarti… rischiando di sbagliare.

In fondo diventare genitori non è mai stato facile, è sempre un rischio.

Si dice spesso che il genitore non riesca mai, anche con tutta la buona volontà, a fare la cosa giusta, ed ora il problema si solleva anche quando il figlio effettivamente non è ancora nato… stiamo freschi!

Ma un pò di speranza continuiamo ad averla, essendo fiduciosi in un futuro migliore, creando aria respirabile, cibo genuino di stagione, meno stress, più relazioni profonde e soddisfacenti, molta comunicazione,  e … si va bene, ora la smetto di farmi le canne!!!

 

Sara Usai

WeekendOut.it

Informazioni, eventi e suggerimenti per il vostro weekend a Roma e dintorni!

nozzeonline

Nozze OnLine

Sara Usai

Art...eggiando

Mostracci di Elena Terenzi

Di tutto e di meglio... Un contenitore che va alla ricerca di notizie!

Fools Journal

Magazine di cultura: letteratura, fotografia, arte, moda, queer life, eventi, musica, cinema, attualità

Janelistyle

practice makes you perfect!

Le Superkikke

*°*Catturiamo immagini per liberare gli spiriti*°*

I Just Want It To Be Perfect

Calm down. It's only the biggest day of your life.

TheCoevas official blog

Strumentisti di Parole/Musicians of words

Șic și clasic - "Chic & Classic" luxury fine arts, entirely handcrafted, original design

Cand cumperi arta nu cumperi doar ceea ce vezi si pipai cumperi sufletul unui om, sufletul artistului pentru ca el/ artistul s-a uitat in sufletul lui si a scos de acolo ce a gasit

The Guilty Preacher Man

abandoned illustrations

paroleacapo

di Cristina Capodaglio

lejourduoui

wedding planner, blogger...

ANTONIO DE SIMONE WEDDING PHOTOGRAPHER

Fotografo Matrimoni Lucca - matrimonio in villa - wedding luxury - Lugano - Monte Carlo - Uzzano - Toscana - Amalfi - Portofino - Venezia - Milano - Roma - Capri - Firenze - Wedding Photographer Tuscany - Video & Editing - Matrimonio - Contact info@antoniodesimone.com mobile +39 3388713123

Directory web italiana

La nuova web directory italiana

Serena Obert - Organizzazione matrimoni Torino

Scopri di più sulla pagina ufficiale www.serenaobert.com

Chiara Party Planner

creatività, fantasia e un pizzico di magia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: